Kässbohrer lancia i primi esempi di Enginuity: telai per container di nuova generazione nelle gamme estensibili e fisse

26 gennaio 2024

Il produttore leader di semirimorchi Kässbohrer, con la competenza per soddisfare le esigenze di tutti i settori delle attività di trasporto, lancia veicoli portacontainer di nuova generazione, in gamme estensibili e fisse, che rappresentano l'eccellenza ingegneristica e l'ingegnosità incentrata sul Cliente. I nuovi prodotti soddisfano le esigenze del mercato intermodale per facilità operativa, robustezza, lunga durata del prodotto nonché efficienza operativa e sicurezza complessiva. 

Poiché il settore dei trasporti sta attraversando una fase di transizione ambiziosa in vista della legge sulle emissioni di carbonio del 2050, Kässbohrer è altrettanto competente nel soddisfare le esigenze specifiche di transizione di tutti i suoi Clienti verso un trasporto più sostenibile. L’Azienda ha contribuito al progresso della sostenibilità nel trasporto di merci generiche e nella catena del freddo con lo sviluppo di veicoli più lunghi e capienti, con le prestazioni sicure della SEC nelle infrastrutture esistenti e nell'elettrificazione con il suo E-reefer, nonché con progetti in corso per l'elettrificazione per il supporto della trazione. Kässbohrer estende la sua premiata tecnologia vincente dei telai portacontainer a 4 nuovi veicoli, soddisfacendo così le specifiche esigenze operative di tutti gli operatori del trasporto intermodale. 

Lunga durata, facilità operativa e robustezza garantite dal nuovo premiato design del telaio con trave centrale ottagonale 

Kässbohrer ha risolto il problema persistente da oltre 30 anni di sforzi torsionali che portavano a danni permanenti ai veicoli portacontainer estensibili con il suo nuovo design brevettato del telaio centrale ottagonale, vincendo di conseguenza il Trailer Innovation Award al primo posto nella categoria di riferimento. 

Il telaio centrale ottagonale consente ripetute operazioni di estensione senza problemi, eliminando eventuali contrattempi operativi sotto forma di inceppamenti meccanici. Il design del telaio presenta una struttura più stabile, eliminando così qualsiasi possibilità di danni dovuti al carico e alle condizioni stradali durante il trasporto. Inoltre consente una distribuzione più uniforme del carico, contribuendo alla sicurezza delle operazioni e all'efficienza dei costi totali. 

Kässbohrer ha progettato i suoi veicoli  portacontainer con telaio di nuova generazione, l’K.SHG AH estensibile posteriore e il K.SHG AVH estensibile anteriore e posteriore con il telaio centrale ottagonale brevettato che completa l'offerta di tutta la sua gamma di telai estensibili con tecnologia collaudata soddisfacendo le tipiche esigenze operative di tutti operatori del mercato. 

Kässbohrer ha ampliato tutta la sua gamma standard di veicoli portacontainer a telaio fisso con il nuovo design brevettato della trave centrale ottagonale. Il telaio portacontainer fisso K.SHG S per il trasporto di container da 20 piedi a 40 piedi e il portacontainer leggero per il trasporto di contenitori da 40 piedi e 45 piedi K. SHG L caratterizzati da robustezza, maggiore durata del veicolo e distribuzione del carico uniforme. 

Test rigorosi per la garanzia delle prestazioni da parte di Kässbohrer 

La gamma di telai portacontainer di nuova generazione è stata ampiamente testata per quanto riguarda robustezza, sicurezza e ottimizzazione dei costi per un minimo di 10 anni di vita del veicolo in normali condizioni di utilizzo. I test approfonditi includono 400 ore di test digitali per la convalida del progetto, test di rigidità torsionale per robustezza, distribuzione del carico, costi operativi ideali, test del paraurti secondo R58.3 per eliminare i tempi di fermo dovuti a danni al paraurti , nonché test di sicurezza dei ganci container per garantire le normative ISO 1496 e ADR . 

Sono stati eseguiti test interni e su strada per 1.000.000 di km, test dinamici per la sicurezza del carico e prestazioni di guida ideali in curve brevi-lunghe e test in fuoristrada che simulano 500.000 km di test su strada. In tal modo è stato possibile simulare il funzionamento, costi e quindi prestazioni ideali pari a 10 anni di vita del veicolo per garantire le prestazioni della nuova generazione prima di presentarli al mercato del trasporto intermodale. 

Robustezza, stabilità, praticità d'uso nella gamma di telai portacontainer multifunzionali di Kässbohrer 

Kässbohrer, K.SHG AH estensibile posteriore adatto per il trasporto sicuro di container da 20 piedi a 40 piedi e K.SHG AVH estensibile anteriore e posteriore adatto per container da 20 piedi a 45 piedi sono prodotti robusti, dotati di nuovo design, realizzati con acciaio S 700 MC conforme allo standard ISO 1726-2 e ISO 1726, rivestimento KTL come standard per soddisfare le esigenze delle impegnative operazioni di trasporto di container. 

Il nuovo design del telaio si adatta meglio alla distribuzione del carico e alle prestazioni di trazione per un trasporto più sicuro, nonché una migliore manovrabilità con un minor consumo di carburante e un'usura degli pneumatici durante l’utilizzo. Soluzioni perfettamente integrate per garantire ottime prestazioni di trazione durante il trasporto di 20 piedi nella parte posteriore. 

Mentre la facilità di utilizzo è garantita dal nuovo design brevettato del telaio centrale ottagonale, con operazioni di estensione veloci che richiedono poca forza e impeccabili, i sistemi di bloccaggio pneumatico facili da usare nella parte posteriore contribuiscono all'efficienza operativa. Grazie ai ganci per container 5x2, 6x2, 7x2 o 8x2 correttamente posizionati sono garantite flessibilità, sicurezza e facilità operativa. 

La gamma di telai portacontainer estensibili di nuova generazione presenta riduzioni di peso per un maggiore carico utile, K.SHG AH ha una tara di 4.680 kg e K.SHG AVH ha una tara di 4.770 kg per un minore consumo di carburante nei viaggi a vuoto e una maggiore capacità di carico utile. 

La nuova generazione K.SHG AVH è dotata di 2 posizioni del perno ralla che consentono flessibilità operativa durante l'accoppiamento con trattori 6x2 e 6x4. 

Con il lancio del telaio portacontainer estensibile di nuova generazione di Kässbohrer, tutta la gamma estensibile dell’Azienda presenta l'acclamato telaio centrale ottagonale. Con l'aggiunta dei veicoli di nuova generazione, Kässbohrer ora soddisfa le esigenze di robustezza, lunga durata del prodotto, nonché di sicurezza e facilità operativa di tutti gli operatori di trasporto intermodale multifunzionali. 

Stabilità e longevità assicurate per i telai portacontainer fissi di Kässbohrer 

I veicoli fissi standard di nuova generazione di Kässbohrer soddisfano le esigenze di lunga durata, robustezza, stabilità e sicurezza degli operatori intermodali che scelgono telai portacontainer fissi per le loro attività. 

K.SHG S per il trasporto di container da 20 piedi a 40 piedi, così come il suo telaio leggero per il trasporto di container da 40 piedi e 45 piedi K.SHG L presentano una stabilità senza pari con il nuovo telaio centrale ottagonale brevettato che offre una migliore distribuzione del carico, alte prestazioni di trazione per un trasporto più sicuro nonché una migliore manovrabilità con minori consumi di carburante e minore usura dei pneumatici durante l’uso. 

Veicoli robusti e di lunga durata realizzati con acciaio S 700 MC in conformità con gli standard ISO 1726-2 e ISO 1726, rivestimento KTL di serie compresi i componenti. 

Il veicolo standard di nuova generazione K.SHG S per il trasporto di container HQ da 20 piedi a 40 piedi è dotato di ganci per container 4x2, 5x2 o 6x2 per il trasporto sicuro di tutte le combinazioni di posizionamento dei container, inclusi 20 piedi al centro, 2x20 piedi, 30 piedi 40 piedi e 45 tunnel lungo HQ con opzione di bloccaggio anteriore estensibile del container, che supporta la flessibilità operativa con una distribuzione del carico sicura e uniforme. 

K.SHG S può essere accoppiato con camion 4x2, 6x2 e 6x4 in modo tale che gli operatori di trasporto intermodale possono gestire in modo efficiente le operazioni massimizzando l'utilizzo della flotta. 

Garantendo stabilità e robustezza agli operatori del trasporto intermodale che operano con container da 40 piedi e 45 piedi, o solo con cassa mobile C45, Kässbohrer presenta la nuova generazione di K.SHG L con una tara di soli 3.960 kg per il massimo carico utile e risparmi operativi. La robustezza comprovata e la stabilità di lunga durata offerte dal nuovo telaio centrale ottagonale brevettato soddisfano ora i requisiti di capacità più elevata degli operatori. 

Il design ingegnoso di K.SHG L consente il caricamento facile e sicuro dei container con solo quattro ganci e operazioni facili da effettuare quando si passa dal container 40 piedi al 45 piedi. Grazie al loro design ingegnoso, i ganci anteriori del supporto container possono essere facilmente staccati e inseriti, eliminando la necessità di un collo estensibile. 

Promuovendo la sostenibilità del trasporto intermodale, K.SHG L può essere configurato in sicurezza come veicoli con telaio per container più lunghi e pesanti nei Paesi autorizzati. Inoltre il robusto telaio per container leggero K.SHG L con maggiore capacità di carico utile consente un minore consumo di carburante con un design leggero del telaio centrale ottagonale. Kässbohrer ha progettato il telaio per essere facilmente manovrato sulle strade esistenti, il miglior esempio di eccellenza progettuale e ingegneristica. 

Kässbohrer, con i suoi veicoli a telaio portacontainer fissi standard di nuova generazione, presenta agli operatori di trasporto intermodale la gamma più robusta, più ampia ed efficiente fino ad oggi, oltre ad aprire la strada per future operazioni con telaio portacontainer più lunghi e pesanti.